CORSO PROFESSIONALIZZANTE: TECNICO DI RILEVAMENTO DEL TERRITORIO E DEI BENI CULTURALI

21/11/2012

Il Centro Linguistico Culturale San Clemente e l'Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia, in collaborazione con  le aziende 3D Target e Topcon, organizzano

Corso Professionalizzante

di Tecnico di Rilevamento del Territorio e dei Beni Culturali.

Il corso, a numero chiuso e che costituisce una novità assoluta per il territorio, è volto alla trasmissione di nozioni teorico-pratiche relative alle applicazioni delle più avanzate tecniche di rilevamento, quali stazioni totali, GPS e Laser a scansione 3D.

Di seguito i dettagli:

INTRODUZIONE AL CORSO
Fin dai tempi antichi la misura del territorio e dell’ambiente in cui l’uomo vive ha prodotto rappresentazioni da utilizzare come base di procedimenti complessi di gestione, progettazione e intervento sia su beni privati che pubblici.
Una scienza applicata, ma anche un’arte, quella del rilevamento, che fa sue alcune conoscenze della fisica, della matematica, della statistica e, più recentemente, anche dell’ingegneria elettronica e meccanica.
Innumerevoli i campi di applicazione ormai consolidati, e tanti altri ancora da scoprire.
Mentre in altri paesi la figura del Tecnico Specialista in Rilevamento e Geomatica trova una sua collocazione in percorsi formativi specifici, in Italia è ancora una professione che pochi conoscono nella sua complessità, poiché spesso svilita da una tradizione operativa spesso scarna di documentazione.
Il Corso Professionalizzante di Rilevamento del Territorio e dei Beni Culturali si pone come obiettivo quello di far conoscere questo mestiere in molte delle sue sfaccettature, al fine di contribuire alla diffusione della conoscenza di una professionalità dinamica, ad alto contenuto tecnologico ed in continua evoluzione.   


DETTAGLI
Durata: 80 ore
Inizio: 17/01/2013
Fine: 13/06/2013
Giorni e orari: giovedì dalle ore 18.00 alle ore 22.00 (20 lezioni totali)
Costo: € 800,00

Il corso si terrà presso i locali dell’Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiula – via Nicolò Tommaseo 49 - Brescia. Lezioni frontali teoriche verranno alternate a esercitazioni pratiche grazie alla strumentazione messa a disposizione da 3DTarget e da Topcon/Sokkia.

Il corso è a numero chiuso e prevede un numero massimo di partecipanti pari a 25.

PROGRAMMA DEL CORSO

1. Lezione propedeutica.  Introduzione al corso, elementi di trigonometria piana. Enunciato e applicazioni dei teoremi più utilizzati. Esempi di calcolo. Elementi di fisica. Ottica gaussiana, onde elettromagnetiche. 

2. Elementi di geodesia per il rilievo del territorio e la cartografia Superfici di riferimento (ellissoide, geoide, sfera locale, piano)
Coordinate geografiche, parametri dell’ellissoide e calcoli geodetici
Definizione di sistema di riferimento geodetico.
Teoremi della geodesia operativa 

3. Strumenti topografici e metodi di misura tradizionali Stazione totale, livello
La misura e la restituzione del rilievo con stazione totale.
Livellazione geometrica e trigonometrica
 

4. Cenni di teoria degli errori e trattamento delle misure Classificazione degli errori. Distribuzione gaussiana degli errori accidentali.
Concetto di media, varianza, sqm, propagazione della varianza.
Cenni di trattamento delle misure – compensazione rigorosa a minimi quadrati. 

5. Il GPS Principi di funzionamento
Le equazioni, i metodi differenziali
Le tecniche di rilievo e il trattamento dei dati 8

6. Elementi di fotogrammetria Caratteristiche delle camere.
Parametri di orientamento interno ed esterno
Le equazioni di collinearita’
Il caso normale, il fotoraddrizzamento
Fotogrammetria aerea. Triangolazione aerea 

7. Cartografia Concetti generali
Moduli di deformazione e equazioni delle carte.
Carta di Mercatore, Carta di Gauss
Uso della carta di Gauss per calcoli geodetici
Procedura per la produzione della carta tecnica secondo le specifiche regionali 

8.  DB topografici e Sistemi Informativi Territoriali 

9. Il laser a scansione terrestre Principio di funzionamento.
Caratteristiche del laser, parametri di scansione.
Trattamento dei dati, registrazione delle scansioni.
Estrazione di tavole e risultati del rilievo 

10. Seminari a tema Esempi applicativi e esperienze rilievo laser  8


A CHI SI RIVOLGE IL CORSO
Il corso di rivolge a coloro che possiedono una formazione/preparazione prevalentemente tecnica.
I contenuti sono di particolare interesse per i seguenti destinatari e categorie professionali: tecnici professionisti, dipendenti di pubbliche amministrazioni, ingegneri, architetti, geometri, geologi, restauratori, diplomati presso accademie di belle arti (corsi di design, restauro, scultura), laureati presso facoltà tecniche.

ISCRIZIONI
Le iscrizioni si ricevono presso la Segreteria in Via Alessandro Luzzago 1 (traversa di Via Milano) – Brescia: dal lunedì al venerdì ore 8-19, il sabato ore 9-12, tel. 030/37 70 554. Il pagamento in segreteria potrà essere effettuato in contanti, assegno, carta di credito, bancomat o bonifico bancario (inviando il modulo di iscrizione unitamente alla copia del versamento effettuato).
La rinuncia all’iscrizione ad un corso potrà essere fatta in forma scritta soltanto come segue: entro 10 giorni prima della data di inizio del corso con addebito del 50% del costo di iscrizione; dal 9° giorno prima della data di inizio del corso in poi con addebito del 100% del costo di iscrizione.
L’importo di iscrizione al corso non verrà restituito in caso di ritiro avvenuto dopo la data di inizio del corso stesso.
Non sono previsti recuperi o rimborsi per la mancata frequenza dell’attività.

Il corso è a numero chiuso (massimo 25 partecipanti).

Agevolazioni disposte dalla Camera di Commercio di Brescia
Si ricorda che la Camera di Commercio di Brescia, allo scopo di favorire lo sviluppo economico, sociale e produttivo della Provincia di Brescia, stanzia un fondo annuale per contributi a favore di tutte le imprese bresciane facenti parte dei settori industriale, artigianale, commerciale, agricolo e dei servizi che pongano in essere impegni finanziari destinati alla formazione di imprenditori (quali titolare, legale rappresentante, amministratore, socio d’impresa), di dirigenti, di dipendenti e di collaboratori familiari. L’investimento effettuato, può dare accesso al contributo nella misura del 50% del costo sostenuto, con relativo pagamento (al netto di IVA) per la partecipazione al corso. Si può presentare una unica istanza per spese sostenute nel corso dell’anno per la frequenze di diversi corsi, fino all’eventuale raggiungimento del contributo massimo concedibile. Il contributo per la medesima iniziativa, non è cumulabile con altre forme di beneficio dello Stato o di altri Enti Pubblici. Le istanze devono essere presentate esclusivamente on line e il bando viene generalmente pubblicato tra novembre e dicembre di ogni anno. Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Camera di Commercio.

Info
030/3770554 – info@centrosanclemente.it


Fonte: www.centrosanclemente.it

Nuovi corsi 2017

Ogni anno il Centro San Clemente organizza oltre 250 corsi di ragioni e interessi diversi.

Tutti i corsi

Corsi su misura

Il Centro San Clemente organizza "corsi personalizzati su misura" per singole persone o piccoli gruppi.

Informazioni

Corsi per le aziende

San Clemente per l'azienda.
Formazione permanente per l'impresa.

Informazioni