Il San Clemente rilancia e apre al mondo dei giovani

Bresciaoggi: 08/09/2011


Quando si dice che «c'è solo l'imbarazzo della scelta»! Il Centro linguistico culturale San Clemente ripropone il consueto catalogo autunnale dei corsi e anche quest'anno non manca di inserirvi qualche curiosa novità.
Accanto ai tradizionali moduli dedicati all'apprendimento delle lingue straniere e dell'informatica spuntano infatti corsi di difesa personale e cucina di pesce, sommelier e boedermeier natalizio, senza dimenticare una inedita apertura al mondo dei giovani con due offerte formative interamente dedicati ai ragazzi tra gli 8 e i 16 anni (il corso di pittura e quello di manualità «Intingi e dipingi!»).
«In assoluta controtendenza rispetto alla congiuntura economica nell'ultimo anno i nostri iscritti sono aumentati del 23 per cento, una chiara testimonianza di come il San Clemente sappia mettere sul piatto proposte sempre nuove e interessanti e di come i bresciani non intendano rinunciare agli aspetti formativi e culturali che li contraddistinguono» esordisce fiero il direttore Giovanni Lodrini che snocciola alcune cifre, dai 190 corsi programmati per la prossima stagione ai 2600 iscritti di quella passata, dagli 80 insegnanti impegnati sul campo al 25 per cento di aziende coinvolte con progetti personalizzati.
DATI CHE METTONO nero su bianco lo «stato di benessere» di un Centro che, pur puntando per il 55 per cento delle sue iscrizioni sul versante dell'apprendimento delle lingue straniere (dall'inglese al francese al tedesco sino al russo e all'italiano per stranieri) ha sempre saputo investire anche in ambiti più di nicchia ma non per questo meno gratificanti e suggestivi. Basti pensare ai corsi di storia dell'arte, antropologia, filosofia o letteratura latina e greca per l'area culturale, a quelli di decorazione, maglia, cucito, prestigiazione e porcellana (novità di quest'anno!) per quella di hobbystica sino a quelli di barman e cucina vegetariana o ritratto, fumetto, fotografia o teatro per quella del tempo libero.
UNA MISCELLANEA capace di accontentare tutti i gusti, da quelli di chi si cimenta in un corso assecondando le proprie inclinazioni naturali sino a quelli di chi è intenzionato a sondare strade sempre nuove e diverse.
Senza dimenticare, naturalmente, il versante dell'impresa. «Una porzione consistente delle nostre offerte formative è dedicata proprio alle aziende» chiarisce la responsabile organizzativa del San Clemente Benedetta Albini precisando come ai moduli incentrati sul tema della sicurezza sul lavoro (dal corso di primo soccorso a quello antincendio sino a quello per addetti del settore alimentare) se ne affianchino altri riservati alla comunicazione e al marketing, con proposte che spaziano dalla gestione del conflitto al «time management» sino al «public speaking».
E con una «parentesi» ad hoc anche per i servizi personalizzati, vale a dire lezioni e progetti non a catalogo ma studiati su misura delle esigenze aziendali (nell'anno passato sono state oltre un centinaio le proposte di questo tipo organizzate per aziende e enti del territorio).
I corsi partiranno - scaglionati - il prossimo 26 settembre per concludersi entro l'aprile del 2012, mentre sono state fissate ai primi di ottobre (precisamente dal 3 all'11) le serate di presentazione gratuite nelle due sedi di via Alessandro Luzzago 1 e di via Nicolò Tommaseo 49.
LE ISCRIZIONI SONO già aperte, sia on line (digitando www.centrosanclemente.it) che presso la segreteria di via Luzzago dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 12. Per informazioni 030 3770554.

Scarica articolo

Nuovi corsi 2017

Ogni anno il Centro San Clemente organizza oltre 250 corsi di ragioni e interessi diversi.

Tutti i corsi

Corsi su misura

Il Centro San Clemente organizza "corsi personalizzati su misura" per singole persone o piccoli gruppi.

Informazioni

Corsi per le aziende

San Clemente per l'azienda.
Formazione permanente per l'impresa.

Informazioni